Scaldarsi secondo Ayurveda

In questi giorni di grande freddo il nostro corpo dev’essere nutrito e riscaldato nella maniera corretta. Le spezie possono essere delle validissime alleate anche in questo campo: il freddo
Virya è la potenza insita in ogni pianta, che l’ayurveda definisce come energia riscaldante o raffreddante e che coincide con la sensazione termica che proviamo nel nostro corpo dopo aver assunto una certa erba.

Questa dipende dai rasa, parola sanscrita che indica il sapore ( anche se, in realtà, ha molti significati…è l'”essenza” e la “linfa”) e influisce sullo stato dei dosha.

Le spezie riscaldanti provocano sensazioni di calore e stimolano la digestione e sono indicate proprio in questa stagione per contrastarne gli effetti. Sappiamo che vata e kapha hanno fra le loro caratteristiche la freddezza e per alleviarla, secondo la teoria degli opposti, abbiamo quindi bisogno di quel calore che ci viene a mancare.

L’ayurveda ci viene in aiuto con una ricetta per una bevanda che può essere accompagnata ai nostri pasti e che ci infonde un piacevole calore.
churna 2
CHURNA RISCALDANTE:

mezzo cucchiaino di chiodi di garofano

mezzo cucchiaino di zafferano

mezzo cucchiaino di cardamomo

1 cucchiaino di cannella

2 cucchiaini di curcuma

2 cucchiaini di zenzero fresco grattuggiato

Mettere tutto in un mortaio e pestare fino a ridurli in polvere (churna è proprio una miscela di erbe in polvere), poi far bollire il tutto e filtrare. Bere calda. Per una giusta dose: 1 cucchiaio scarso di churna per 250ml d’acqua. La churna che avanza conservatela in un barattolo di vetro al fresco, così vi rimarrà per qualche giorno pronta solo per essere bollita!
Dal suo profumo aromatico e dal suo sapore pungente questa ottima ricetta, dalla potenza riscaldante, ci nutre nel corpo, nella mente e nello spirito per donarci un sano equilibrio.

Valentina Carnieli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.